Gli altri strumenti utili

Un’originale cestino porta-cucito trovato su countryliving.com!
Ciao a tutte! Ultimo post della serie dedicata agli strumenti indispensabili per iniziare a cucire.
Inizia la carrellata!

– Metro da Sarta

Foto by  baenk.com e victorias-vintage.co.uk

Il metro è necessario per poter misurare le circonferenze e le lunghezze del nostro corpo (o di quello delle nostre clienti), proprio per questo motivo è necessario che sia flessibile, affinché sia possibile seguire bene le curve del corpo e riportare le misure con precisione. Quanto più precise sono le misure rilevate con il metro, tanto più preciso sarà il cartamodello e, di conseguenza, il capo realizzato.

– Ditale

Foto by purlbee.com 






Strumento d’obbligo per evitare di massacrare i nostri ditini!

– Scucino

Foto by costuretas.com













Non ditemelo! Nessuna di noi è contenta quando bisogna usare lo scucino!! Eppure non possiamo negarlo è uno dei nostri più fedeli amici! Purtroppo è così mie care: si impara prima a scucire…e poi a cucire!


– Aghi per cucire a mano e a macchina

Foto by feathersflights.com





Gli aghi! Direi lo strumento del cucito per eccellenza! Per evitare non inoltrarci nella giungla degli aghi, perché credetemi, ne esistono per ogni tecnica…ci limiteremo a parlare solo degli aghi da cucito a mano e a macchina.

Le caratteristiche sono simili per entrambe le categorie.
La scelta di un ago è molto importante, perché evita successivamente problemi durante la cucitura, quali punti che saltano, filo che si aggroviglia sopra o sotto il tessuto ecc..

Gli aghi possono essere classificati in base al tipo di tessuto da cucire:
tessuti normali (es. il cotone, il lino);
tessuti di maglia (es. jersey, maglina);
tessuti di jeans;
tessuti di pelle.

A sua volta, ognuna delle suddette categorie, viene nuovamente divisa in base alla pesantezza del tessuto, quindi avremo per ognuna:

aghi per tessuti leggerissimi;
• aghi per tessuti molto leggeri;
• aghi per tessuti leggeri;
• aghi per tessuti medio/pesanti;
• aghi per tessuti pesanti;
• aghi per tessuti molto pesanti.

– Cotone

Foto by BrocanteArt





Come per gli aghi, anche per i filati (impropriamente chiamati cotoni…) ne esistono svariate tipologie, il cui utilizzo varia in base alla tecnica utilizzata.

Per quanto riguarda il cucito, i principali filati utilizzati sono:
  • Filo di cotone: è il filato più diffuso che si trova in rotoli nella maggior parte delle mercerie. È ideale per il cucito semplice, tuttavia mancando di elasticità, può facilmente spezzarsi, soprattutto se utilizzato su tessuti elasticizzati. Si utilizza generalmente con tessuti quali il cotone (sia leggero che medio), il  lino e il raion.
  • Filo di poliestere: è un filo forte che ha un’eccellente tensione nei lavori di cucito. È un filo adatto alla maggior parte dei progetti a macchina o a mano. L’aspetto è cerato e lucente, non matte come il cotone normale. Questa tipologia di filo, come già detto, è adatto a tutti i tipi di tessuto, è economico e facile da trovare.
Non occorre acquistare tante bobine quanti sono i colori esistenti, piuttosto conviene avere sempre a disposizione dei colori neutri e acquistare il filo in base al colore del tessuto utilizzato.
È consigliabile, inoltre, acquistare sempre filati di qualità, al fine di assicurare qualità e durabilità al nostro lavoro.
– squadre e curvilinee
Foto by aliexpress.com

 Le squadre e i curvilinee servono per tracciare il cartamodello. Per iniziare si può utilizzare benissimo una semplice squadra con angolo di 30° e un curvilinee, di quelli utilizzati dai ragazzi durante le lezioni di geometria…so che molte utilizzano il curvilineo modellabile (per intenderci questo qui *), ma personalmente mi trovo molto meglio con quelli rigidi, perché non sempre, con il primo, vengono fuori delle belle curve.

– macchina da cucire (per iniziare va bene anche un modello base!)

Gli altri strumenti utili

– taglia-cuci (non è indispensabile…ma se c’è aiuta tanto!)

Gli altri strumenti utili

– piedini per macchina da cucire

Gli altri strumenti utili

– tappetino da taglio e cutter

Foto by thediydreamer.com 


Ecco un simpatico poster di riepilogo da appendere nella vostra stanza del cucito (acquistabile su enasco.com)!
Annette♥
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...